Coconta

Monthly Archives

Marzo 2017

  • Le cose sono unite da legami invisibili. Non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella.

    Ciao a tutti,
    ansiosi di vedere quale sia la sorpresa che vi avevo promesso?? Beh dovrete attendere un altro pochino poiché purtroppo non è ancora pronta nel compenso, però, è finalmente iniziata la stagione apistica 2017.
    Le api sono in gran fermento da fine febbraio per raccogliere polline (la loro fonte primaria di proteine) da portare alla covata che piano piano aumenta con l’avvicinarsi inesorabile delle grandi fioriture.

    Una delle prime piante a fiorire, oltre a quelle da frutto, è il bianco spino il cui nettare e polline è davvero molto apprezzato dalle api.
    Questo video l’ho girato la seconda settimana di Marzo:

    Le famiglie si stanno sviluppando bene, purtroppo non ho foto delle arnie poiché le temperature non permettevano di tenerle aperte molto durante le visite.
    In compenso ho dedicato un pochino del mio tempo per invadere la privacy delle nostre amiche (e non solo) mentre si adoperavano per racimolare un pochino di cibo.

    Un bel bottino con i fiori del pero!!

    Un bel bottino con i fiori del pero!!

    È stato abbastanza divertente scovare tra i fiori e l’erba che si sta sviluppando in questa stagione altre specie di insetti impollinatori come questa mosca:

    Mosca impollinatrice??

    Mosca impollinatrice??

    È stato un immenso piacere trovare sui fiori di Tarassaco un’altra specie di ape, di cui non conosco il nome, ma ancora più sbalorditivo era il carico di polline che portava nelle proprie zampe (molto di più rispetto a quello che le nostre apette portano di solito:

    Come pesano le zampe!!

    Come pesano le zampe!!

    Mentre camminavo per il prato ancora bagnato dalla rugiada, ho notato del colore rosso spiccare in mezzo al verde smeraldo dell’erba.
    Si trattava di una coccinella che si stava riposando dopo la nottata appena trascorsa, l’ho immortalata subito perché troppo bella:

    Buongiorno signorina maculata. Dormito bene?

    Buongiorno signorina maculata. Dormito bene?

    Prima di lasciarvi vi mostro l’ultima foto che ho scattato prima di andare via dall’apiario:

    Qua si mangia o no??

    Qua si mangia o no??

    Il prossimo post spero di farvi vedere lo stato anche all’interno delle mie famiglie, tempo permettendo.
    Non mi resta che salutarvi e augurarmi di riuscire a postare nuovamente molto presto.

    Ciao a tutti, bzzz!!

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner